sabato, 17 ottobre, ore 20,30

ScoopJazzBand_17102015

 

The Scoop Jazz Band


con
Dino Pesole, chitarra
Antonio Troise, tastiere
Romano Petruzzi, sax
Stefano Sofi, percussioni
Antonello Mango, contrabbasso
Sebastiano Forti, sax
Stefano Abitante, tromba
Guido Cascone, batteria
Donatella Cambuli, voce
Massimo Leoni, voce


dalle ore 20,00 AperiCena facoltativo nel salotto musicale, Drink Euro 10,00

ore 21,30 concerto nella sala teatro, Ingresso Euro 10,00

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
o telefonando al tel. 06 6879419 o al mobile 333 8568464

 

The scoop jazz band

Un gruppo di giornalisti, e non solo, uniti dalla passione del jazz, della bossa e del blues. La Scoop jazz band nasce

nel 2010 per iniziativa di Dino Pesole alla chitarra, giornalista del Sole24ore, Antonio Troise alle tastiere, già  al Mattino di Napoli e ora nel mondo della comunicazione, Romano Petruzzi al sax, consulente del lavoro, e Stefano Sofi giornalista del Messaggero alle percussioni. Al gruppo originario si uniscono le voci di Donatella Cambuli e Massimo Leoni, giornalista di Skytg24, e infine Matteo Alparone al basso, Guido Cascone alla batteria, Alipio Carvalho Neto al sax. Ritmo e improvvisazione tipici del jazz si coniugano in un sound che punta a riproporre successi del repertorio italiano e internazionale arricchiti da nuove sonorità. Dall’esordio davanti a un pubblico di amici al Circolo Flaminio nel mese di maggio 2011, la band si è esibita a Villa Piccolomini in occasione della festa per lo spettacolo il 1 maggio del 2012 e 2013, in feste private, alla Casa Internazionale della Donna, alla Cavea del Parco nazionale del Circeo il 1 agosto 2012 e il 31 luglio 2013, alla Chiesa Valdese di Via Quattro Novembre nel dicembre 2011 e nel dicembre 2012, al Caffè Letterario nel marzo e novembre 2013, all’Arciliuto nel marzo 2013, all’Ambasciata di Francia a Palazzo Farnese l’8 marzo 2013 e a Villa Bonaparte nel giugno 2013.