domenica, 5 marzo 2017, dalle ore 18.30

bene-brava-mina-05032017

 

Una domenica con MINA!

Tributo a Mina

 

Annapaola Ricci, voce

Paolo Rainaldi, chitarra

Antonello Mango, contrabbasso

 

ore 18.30 Aperitivo nel salotto musicale

ore 19.30 Concerto nella sala teatro, Ingresso Intero Euro 15,00, Ridotto Euro 12,00 (iscritti alla NewsLetter del Teatro)

ore 21.00 Aperitivo Cena facoltativo nel salotto musicale Euro 10,00, si consiglia la prenotazione

 

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione: mobile 333 8568464, tel. 06 6879419 dalle ore 16,00 in poi, mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Annapaola Ricci, con Paolo Rainaldi e Antonello Mango, dopo i successi

con il tutto esaurito in altri teatri propongono anche al Teatro Arciliuto le canzoni di Mina: con il consolidato repertorio della cantante lombarda, arricchito da nuovi arrangiamenti e… una sorpresa finale, anticipatrice di nuovi sviluppi musicali e canori del trio.

 

Protagonista della serata sarà dunque Mina. E però questa centralità, rimodellata dalla voce di Annapaola, riarricchita dall’accompagnamento musicale di Paolo e Antonello, diventerà mobile e plurale: con l’inserimento di brani “nuovi”, e con l’anteprima di nuovi interessi e commistioni. Il tutto con l’aggiunta di alcuni spezzoni video proiettati sul grande schermo. Chi desidera potrà raggiungerci dalle 18,00 per un aperitivo pre concerto, oppure scegliere di venire direttamente al concerto alle 19,30 e poi restare per un aperitivo cena dalle 21,30.

 

Annapaola Ricci, affianca il suo lavoro di giornalista Rai con quello (sempre più gratificante e apprezzato) di cantante. Laureata in lettere, specializzata in Giornalismo alla Luiss, collaboratrice di Radio24 il Sole 24 Ore e poi del Giornale Radio Rai, ora si occupa di geopolitica per la redazione Esteri del Tg1.

 

Paolo Rainaldi è uno dei più noti chitarristi italiani. Recentemente insignito del prestigioso premio di miglior strumentista, nella specialistica rivista “Chitarre”, Rainaldi è un musicista versatile, capace di spaziare dal blues al rock melodico e a quello più “hard”. Compositore, autore, ha dedicato – anche – larga parte della sua attività allo spettacolo dal vivo e al teatro (seguendo e arricchendo, con le sue musiche, importanti rassegne e Festival – tra gli altri, con Serena Autieri ed Emilio Solfrizzi).

 

Antonello Mango è un importante contrabbassista italiano, che accompagna attività strumentale a quella di docente. Diplomato in contrabbasso, perfezionato in storia della musica e degli strumenti musicali, si è esibito in numerosissimi concerti di musica classica (soprattutto con l’Orchestra del Conservatorio di musica di Salerno) in una larga serie di città italiane. Come sideman ha inciso per molteplici musicisti, a partire da Mango e Mietta