giovedì, 26 gennaio 2017, dalle ore 20,30

Michele_Mirenna_26012017_1

 

concerto di

Michele Mirenna

 

Michele Mirenna, voce e chitarra

Stefano Russo, chitarra

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 12,00 - ridotto NewsLetter euro 10,00

 

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro oppure dalla pagina FaceBook
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)


Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione: mobile 333 8568464, tel. 06 6879419 dalle ore 18,00 in poi, mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

E' un cantautore italiano di 26 anni appartenente al panorama musicale indipendente. Nel 2015 pubblica il suo primo album di 12 inediti intitolato “Vorrei scrivere” in cui hanno lavorato professionisti della musica come il direttore d’orchestra e arrangiatore musicale del grande Andrea Bocelli, il maestro Antonello Cascone. La promozione del disco ha dato vita a numerosi live dell’artista in teatri e location musicali accompagnato da musicisti professionisti e in alcuni casi da un’intera orchestra per richiamare fedelmente gli arrangiamenti originali presenti nell’album.

A 2 anni dal suo primo lavoro Michele Mirenna vanta una continua ricerca di nuovi suoni e territori musicali che confermano la sua propensione al voler aprire sempre di più la mente alla propria crescita artistica. Nel Dicembre 2016 infatti esce il nuovo singolo intitolato “Ricomincio da te” raggiungendo il successo sul web superando le 100.000 visualizzazioni su YOU TUBE. Brano che a tutti gli effetti vuole essere un omaggio al ricordo di Massimo Troisi.

Nel frattempo l’artista matura una concezione della musica esibita in acustico che lo porta a strutturare in parte del 2016 un piccolo TOUR completamente accompagnato dalla sua sola chitarra e spesso da quella del grande chitarrista Stefano Russo. Insieme infatti portano in scena i brani originali di Michele Mirenna completamente rivisti in chiave acustica e come suo solito fare, alcuni tributi agli autori Italiani e non che lo hanno ispirato e formato artisticamente.

Michele Mirenna si definisce un SONGWRITER a tutti gli effetti dove l’importanza delle sue parole deve essere sempre valorizzata da una musica sì semplice ma unica.

Nonostante i suoi 26 anni può raccontare già di aver diretto e interpretato in passato 2 musical teatrali rispettivamente al Teatro Vascello e Teatro Eliseo di Roma e di aver esordito nel mondo letterario con il suo primo libro di poesie intitolato “La vita è strana”.

Gli ultimi progetti di Michele Mirenna guardano però fuori dell’Italia. Prossimamente infatti uscirà un suo primo singolo Spagnolo intitolato “Quisiera escribir” (versione spagnola di Vorrei scrivere).

Il passo più grande però sarà quello di lasciare l’Italia per un lungo periodo a partire dal Febbraio 2017 in cui si trasferirà a Londra dove inizierà a mettere le basi per la produzione del suo secondo Album integrando al suo interno nuovi brani originali in lingua straniera.

Quindi ufficialmente il 23 Gennaio 2017 al Teatro Arciliuto di Roma in occasione de “Per chi suona la campana”, Michele Mirenna annuncerà la sua ultima data live Italiana (almeno per il momento) che si terrà il 26 Gennaio 2017 proprio al Teatro Arciliuto.

Michele Mirenna ci tiene sempre a manifestare al pubblico presente la sua voglia e soprattutto piacere di portare in giro l’arte di fare musica senza barriere, vincoli e soprattutto compromessi. In quanto proprio come dice in un suo brano: “Vivere di musica non è uno sbaglio, lo sbaglio sarebbe fingere che non si può”.