CONCERTO RIMANDATO - domenica, 15 maggio, ore 20,00

PipernoDelleCese15052016

 

IL CONCERTO E' STATO RIMANDATO

Accademia Acustica

Unplagged Sound

presenta

 

I colori della chitarra

La voce della chitarra in un recital dedicato al repertorio classico ed acustico contemporaneo

 

con Micki Piperno & Massimo delle Cese

 

ore 20,00 Aperitivo Cena facoltativo
(Drink Euro 10,00), Si consiglia la prenotazione


ore 21,00 Concerto nella sala teatro
Ingresso Intero Euro 12,00 - Ridotto Euro 10,00 (il ridotto è riservato alle persone iscritte alla NewsLetter del teatro)

La NewsLetter del Teatro Arciliuto è GRATUITA e ci si può iscrivere dalla homepage del sito www.arciliuto.it o al link su Facebook

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione; 
mail   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / sms & calls mobile +39 3338568464 / teatro tel. 06 6879419 (ore 18-22)

 

Tutti amano le sfide nel mondo musicale di oggi, la lotta a chi supera e batte l’altro !

La nostra invece è sfida è fare musica e creare un dialogo senza barriere tra le tante specificità della Chitarra.

Come in un racconto che attraversa luoghi e tempi i due maestri delle sei corde ci portano per mano ad assaporare  "i Colori della Chitarra “

La musica quella buona è una sola, quella che unisce culture ed esperienze diverse e solo l’incontro senza barriere ci guida verso un ascolto libero aiutandoci a sviluppare e maturare quel gusto contemporaneo che è lo spirito del tempo che viviamo. 

 

Micki Piperno

La Chitarra Acustica è lo strumento che più di altri sta vivendo un momento di ascesa a livello di interesse internazionale e Micki Piperno ne è certamente uno dei rappresentanti nazionali più significativi e che si è imposto nei cartelli dei festival come figura di riferimento e di spicco  internazionale. Concertista, importante esponente della chitarra acustica Fingerstyle, didatta e compositore di fama inizia i suoi studi sotto la guida di Bruno Battisti D’Amario e si perfeziona tra gli altri con il famoso chitarrista Jazz Barney Kessel. Fra gli artisti con cui ha collaborato spiccano i nomi di Alex Britti, Pino Marino (2000 Dispari Tour) album prodotto da Mauro Pagani per l'etichetta Nun Entertainiment.

E' stato inserito in cartello nei più importanti festival internazionali insieme ad importanti esponenti del concertismo internazionale tra cui Ed Gherard, Bob Bonastre, Roberto Fabbri, Juan Lorenzo, Daniel Olmos, Roberto Gatto.

E anche un importante didatta di chitarra acustica Fingerstyle e autore di numerosi metodi didattici e saggi sullo strumento nell’ultimo libro “ La Vita dietro la Chitarra” (Edizioni Sinfonica Jazz) hanno collaborato: Alessandro Piperno, Massimiliano Bruno, Alex Britti, Gabriele Cirilli, Bruno Battisti D’Amario, Michela Andreozzi, Giulio Tampalini, Gianni Rojatti, Gabriella Borni.

Compositore poliedrico ha lavorato e scritto per Chitarra, Cinema, spettacoli di teatro e balletto e Tv.

E’ autore del brano Accendi la Tua vita nel film Confusi e Felici ( regia di Massimiliano bruno con  Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Pietro Sermonti e Massimiliano Bruno)

E’ uno degli autori delle Musiche di:

THE QUARTET per il Balletto di Roma, omaggio a Verdi coreografie di Paolo Mangiola, Gianluca Schiavoni, Milena Zullo musiche di Giuseppe Verdi, M.Ritcher, Michelangelo Piperno, J.Talbot, R.Teague, B.Iver

La composizioni originale per chitarra acustica Life e Haunting Love sono state pubblicate sul più importante  canale dell’etichetta discografica americana CandyRat Records.

Micki Piperno è il fondatore della Music Academy Roma e del dipartimento Accademia Acustica ideato nell’ottica di promuovere e diffondere la chitarra Acustica in Italia.

 

Massimo Delle Cese rappresenta, ormai da anni, una figura di riferimento per la chitarra, con una costante attività concertistica in oltre 20 paesi, come solista, solista con orchestra e, fino al 2001, membro del il St.Cecilia Guitar Trio, parte del gruppo di chitarristi della nuova generazione abitualmente invitati nei festival internazionali di tutto il mondo. Le sue incisioni discografiche ricevono favore e straordinario consenso della critica internazionale, con entusiastiche recensioni su riviste di settore.

Il suo CD World Recording Premiere sui "22 studi per chitarra" di Mario Gangi è stato un eccezionale successo commerciale e di critica, accolto da lusinghieri commenti di recensori, esecutori e compositori.

Numerose le sue apparizioni per emittenti Radio-Tv internazionali come SBC, BBC, Granada Television, Polsk TV, RAI, RAI International, RAI Sat, Radio Vaticana, Radiotelevisora de México, Miami WBPT PBS…

Riconoscimenti tributati alla sua carriera sono stati il premio Internazionale "Pegaso D'Oro 2003" ed il prestigioso premio "Città di Roma 2004” per la qualificata attività professionale ed artistica.

È stato il primo chitarrista a varcare la soglia del prestigioso auditorium romano “Parco della Musica” dove, nel 2004 è stato interprete del celebre Concierto de Aranjuez di J. Rodrigo, con enorme successo ed un “tutto esaurito”.

Negli ultimi anni, ha dato avvio al progetto “Chitarra e nuove Tecnologie” - Classical in MIDI Project, con il sostegno di Godin Guitars New Guitar Concept (prestigiosa casa di liuteria Canadese), proponendo la “contaminazione” dello strumento classico con i mezzi oggi messi a disposizione dalla tecnologia legata alla musica. Tale possibilità “storicamente” negata alle corde in nylon, consente anche ai chitarristi classici l’accesso in un’area dalle smisurate potenzialità, conservando le caratteristiche organologiche dello strumento tradizionale, tuttavia in grado di “dialogare” con il mondo digitale.
Nella musica da camera è in attività con il Quartetto Bernini di Roma e “I Solisti Aquilani”.

Unita all’attività concertistica, si dedica con passione alla didattica: è docente al Conservatorio "A.Casella" di L'Aquila e tiene regolarmente un corso di perfezionamento triennale all’ Accademia Romana della Chitarra, di cui è fondatore, oltre a master-class in Italia e all'estero. (Tichy Festival-Plonia, S.to Tirso Festival-Portogallo, Istanbul Guitar Festival, Izmir Conservatory -Turchia, Valencia Guitar Festival, Aranda Guitar Festival, Malaga-Spagna, SingaporePore Guitar Festival, Cyprus EMU Guitar Festival-Cipro, Klagenfurt Festival, Rust Guitar Festival, Vienna Gitarre Forum-Austria, Iserlhon Guitar Symposium-Germania, Radford VA University Guitar Fest, GFA Guitar Festival, Arizona State University Festival, California Guitar Festival, Miami Guitar Festival- Sacramento Guitar Society-USA,Naxos Guitar Festival-Grecia, Colima Guitar Festival, Guanajuato, Celaya, Città del Mexico, Queretaro Festival, Acapulco, Guadalajara Guitar Festival, Conservatorio de Pachuca, Universidad de Durango-MX ecc. ecc…).

È fondatore e direttore artistico dell’Accademia Romana della Chitarra, dell’ ARC Rome Guitar Festival, del Cassino Guitar Festival e della rassegna “Chitarre in Conservatorio” al Conservatorio di L’Aquila.