Tutte le sere, escluso in eventi teatrali e musicali in programmazione

archeologia_dellanima

 

Enzo Samaritani

presenta


l'archeologia dell'ANIMA

Musica e Poesia nel suo programma

plurilinguistico dell’Europa

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 - Dopocena al Salotto Musicale, euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00


51° Anno, “Tutte le sere, come da tradizione del nostro Teatro, 
Enzo Samaritani, nel suo spettacolo di “Canto e Poesia Europea” intrattiene gli ospiti in... ”Italiano, Francese, Spagnolo Inglese, Tedesco e Greco” secondo le presenze linguistiche, e anche in quelle dialettali delle regioni d’Italia: Siciliane, Napoletane, Romanesche, Toscane e Venete...offrendo al pubblico una serata: “divertente, ironica, romantica, poetica e musicale, nel racconto della cultura delle nostre radici...” d’Europa.


Lo spettacolo non ha un programma, e nella serata si può ascoltare di tutto, da canzoni napoletane dal '500 al '700 a quelle siciliane e di altri dialetti italiani, quelle italiane degli anni dai '20 ai '60 ed anche quelle francesi, inglesi, greche, spagnole, con qualche esempio in russo e tedesco. La 
poesia si ascolta recitata ed anche cantata,

Leggi tutto: Enzo Samaritani e l'Archeologia dell'anima

 
domenica, 12 maggio 2019, dalle ore 19.00

FioriIndivisibili_Monia

 

I FIORI INVISIBILI

MOSTRA FOTOGRAFICA TEATRALIZZATA

 

RACCOLTA FONDI A FAVORE DELLA COMUNITA' DI SANT' EGIDIO - PIAZZA SAN EGIDIO, 3 - ROMA
https://www.produzionidalbasso.com/project/i-fiori-invisibili/

 

Mi chiamo Monia Quintiliani e sono un amante della fotografia, del teatro e dell'arte in generale.

E' partendo da questa considerazione che, negli ultimi mesi, ho deciso di realizzare un progetto che avesse un senso di appartenenza ad un qualcosa di più grande, dove l'Arte è un mezzo, il poter Aiutare è il fine.

I protagonisti delle mie fotografie saranno degli uomini, spesso ai margini della società, i cosidetti Clochard e gli scatti saranno il frutto del tempo che io stessa passerò con loro.

Devo ringraziarli, perché in qualche modo, loro mi hanno permesso di "Rallentare".

In un mondo che va sempre di corsa, dal mattino, al ritorno a casa dopo una giornata di lavoro, nei sentimenti, nei rapporti umani, nelle amicizie, nella famiglia. Tutto, ma proprio tutto, va di corsa.

La " Velocità" è così radicata in noi da non permetterci più di vedere cosa abbiamo intorno. 
Sono i dettagli che ci aiutano a definire chi siamo e cosa vogliamo essere.

Ecco, "Loro" ai miei occhi rappresentano una Rottura nel profondo, una sconfitta dell'intera società, che non può passare, perché più conveniente, come una scelta di vita.

Credo fortemente che solo l'Amore, quello che non va " Veloce ", sia capace di donare nuovi inizi e quei fondamentali dettagli di cui abbiamo bisogno.

Ci sarà all'interno della mostra, una parte teatralizzata. Una piece di circa 40 minuti. 
Ho deciso di portare in scena un'estratto dello sceneggiato "Toto e Vicé" di Franco Scaldati, grazie all'aiuto di un caro amico, attore e regista, Massimo Genco. 
Straordinario racconto quello di Scaldati, regista, attore e drammaturgo, chiamato "poeta della luce."

" la bellezza è degli sconfitti, il futuro non è dei vincitori, è di chi ha la capacità di vivere. E chi ha la capacità di vivere, di essere totalmente se stesso, è inevitabilmente sconfitto." 
( Franco Scaldati )

Il Teatro Arciliuto, situato all'interno di Palazzo Chiovenda, antica dimora cinquecentesca in Piazza Montevecchio, tra i Rioni romani più belli, venne inaugurato l'11 Novembre 1967. Da allora, Enzo Samaritani ed il figlio Giovanni Samaritani portano avanti la loro ricerca dedicata alla bellezza, insieme ad un'appassionata campagna delle lingue e dei dialetti.

La Comunità Sant'Egidio non ha bisogno di presentazione ma, è doveroso ricordare che è un movimento laicale di ispirazione cristiana cattolica, nata nel 1968 per iniziativa di Andrea Riccardi, oggi diffusa in più di 70 paesi in diversi continenti.

In tutte le grandi città sono tante le persone che, per motivi diversi sono costrette a vivere per strada. Una vita dura, segnata non solo dalla povertà, ma dall'isolamento, l'invisibilità, talvolta dal disprezzo. 
Fermarsi, parlare, instaurare un rapporto personale di aiuto e di amicizia, soccorrere nelle necessità, sono i gesti del Buon Samaritano, che colmano l'abisso di indifferenza che circonda la vita e, a volte la morte, di chi vive per la strada. 
Dal 1968 ad oggi, la Comunità Sant'Egidio, ha dato vita, nei vari paesi, a numerose opere di sostegno ai poveri, abbracciando la causa a 360 gradi.

Per tutto questo ho bisogno del vostro aiuto.

Grazie di cuore ad ogni singola persona che "Rallenterà".

Monia Quintiliani

instagram: moniaquintiliani_ph

facebook: https://www.facebook.com/monia.quintiliani

 

Durante la mostra un Aperitivo Cena, euro 15

Leggi tutto: I fiori indivisibili

 
giovedì, 23 maggio 2019, dalle ore 20,30

MaxBossi_23052019

 

L'evoluzione della specie

 

recital di chitarra di Max Bossi & friends

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: Max Bossi

 
venerdì, 24 maggio 2019, dalle ore 20,30

NGDY_24052019_2

 

NGDY DUVAL

A STORY OF RAISING A BLACK CHILD IN FLORIDA

 

NGYD, Piano
Arabella Kramer, Voice
Luca Primo, Bass
Roberto Nicoletti, Guitar
Carolina León Páez, Viola
Giovanni Squillacioti, Percussion
Domenico Daniele, Trumpet
Alessandra Macaluso, Oboe

 

e con Namastè Dance Company

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, buffet & drink euro 10,00

Ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro oppure dalla pagina FaceBookSi ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi) ...

Leggi tutto: NGDY DUVAL

 
venerdì, 24 maggio 2019, dalle ore 20,30 - al salotto musicale

Karmac_24052019

 

Karmac

35 anni di elucubrazioni sulla canzone d'autore

 

con

Paolo Carusi, voce e chitarra acustica

Roberto Maccari, chitarra classica

 

dalle ore 20,30 aperitivo cena facoltativo nel salotto musicale, Buffet & Drink Euro 10,00. Si consiglia la prenotazione.

ore 21,30 concerto al salotto musicale, Euro 15,00

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: Karmac

 
sabato 25 maggio e mercoledì 29 maggio 2019, dalle ore 20.30

RhinaRestrepo_25-29052019

 

RHINA RESTREPO in concerto

 

Changing of the guards

 

con

Rhina Restrepo, voce
Riccardo Fassi, pianoforte
Luca Pirozzi, contrabbasso
Michele Avella, batteria

 

Rhina Restrepo presenta il suo ultimo lavoro discografico e inizia a Roma il tour internazionale Changing of the guards (Tour)

con due concerti al Teatro Arciliuto (il primo sabato 25 e il secondo mercoledì 29 maggio).

Le musiche e le canzoni di autore sono state registrate in Austria presso il Colosseum Sound Factory di Marco & Marcella Adami.

 

ore 20,30 Aperitivo Cena facoltativo
(Buffet & Drink Euro 10,00), Si consiglia la prenotazione

ore 21,30 Concerto nella sala teatro
Ingresso Intero Euro 15,00 - Ridotto Euro 12,00 (il ridotto è riservato alle persone iscritte alla NewsLetter del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere gratuitamente dalla homepage del sito www.arciliuto.it 
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione; mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / sms & calls mobile +39 3338568464 / teatro tel. 06 6879419 (ore 18-22)

Leggi tutto: Rhina Restrepo

 
lunedì, 27 maggio 2019, dalle ore 20,30

pcs_20190527

 

FESTA DI FINE STAGIONE DELLE SERATE
DEDICATE AI CANTAUTORI E COMPOSITORI

I Lunedì dell'Arciliuto

PER CHI SUONA LA CAMPANA

Ricordando Giancarlo Cesaroni
e le sue "stanze polverose"


dalle ore 20,00·Aperitivo Cena, Euro 10 Dirink incluso
ore 21,30·Spaxio Teatro, ingresso Libero


FESTA DI FINE STAGIONE

 

ore 23,00,·Salotto della canzone d’autore Incontri, canzoni, ricordi, idee... insieme

INGRESSO LIBERO

 

Ogni lunedì ci si incontra al teatro Arciliuto in Piazza Montevecchio 5 a Roma per un Aperitivo e per ascoltare della bellissima musica dal vivo!

CANTAUTORI da tutta Italia si avvicenderanno nell'arena del piccolo teatro per una serata tra amici e dopo la musica si continua chiacchierando nel salotto in compagnia di un antico pianoforte!

Facebook:·https://www.facebook.com/pages/Perchisuonalacampana

Leggi tutto: Per chi suona la campana festa

 
martedì, 28 maggio 2019, dalle ore 20.30

TECHNETRIO_28052019

 

concerto

Téchne Trio

 

Schermi sonori: il cinema in musica

 

La Buona Musica per il Grande Schermo,la sperimentazione di nuovi impasti sonori e un’ esecuzione tesa a divertire ed emozionare: da “The Imitation Game” a “Frozen”, da “Anna Karenina” ai “Pirati dei Caraibi, passando per “Twilight” e “Game of Thrones, un piccolo grande viaggio attraverso le notedella Settima Arte.

 

con

Francesca Romana Fioravanti, Violino

Gabriella Pasini, Violoncello

Giovanna De Rubertis, Pianoforte

Fabrizio Siciliano, Arrangiamenti

 

dalle ore 20,30 aperitivo con buffet facoltativo nel salotto musicale,
drink Euro 10,00. Si consiglia la prenotazione.

ore 21,30 concerto nella sala teatro, Intero Euro 15,00, Ridotto Euro 12,00
(il ridotto è riservato alle persone iscritte alla mailinglist del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro oppure dalla pagina FaceBook
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

 

Programma:

 

River flow – Yiruma
Nasce come composizione per pianoforte solista, composta dal pianista e composito- re sudcoreano Yiruma. Forse il tema musicale più celebre che ha dato vita alla colonna sonora del film-saga “Twilight”.

Valse di Amelie -Yann Tiersen.
“Il favoloso mondo di Amélie” è la colonna sonora dell'omonimo film. Il CD ha ottenuto un grande successo di vendite internazionale. In Canada vinse il disco di platino nel 2005.

Leggi tutto: Techne Trio

 
giovedì, 30 maggio 2019, dalle ore 20.30

TerreSommerse_07032019

 

Terre Sommerse presenta
"Vent'anni e non Sentirli"

 

Inizia il sette marzo la rassegna musicale “Vent’anni e non sentirli”, iniziativa della casa editrice e discografica Terre Sommerse che si svolgerà presso il Teatro Arciliuto di Roma e che si concluderà dopo sette concerti-evento l’otto giugno.
La rassegna, con la direzione artistica di Nicola Puglielli, nasce con l’intento di festeggiare i vent’anni dell’etichetta romana che più di tutte ha dedicato la propria attenzione e dato voce al mondo e ai grandi artisti del jazz italiano.

Date:
Giovedì 7 Marzo
Venerdì 29 Marzo
Venerdì 12 Aprile
Sabato 27 aprile
Venerdì 3 maggio
Giovedì 30 Maggio
Sabato 8 Giugno

Leggi tutto: Terre Sommerse

 
venerdì, 31 maggio 2019, dalle ore 20,30 -  nella sala teatro

MumbleSix_31052019

 

Ritornano con grande piacere all'Arciliuto

The Mumble Six

in concerto

WE MISS YOU, ROY!

TRIBUTO A ROY HARGROVE

 

con

Lorenzo Fassina (tromba e flicorno)
Federico Cecili (sax tenore)
Birte Duking (sax baritono)
Stefano Coccia (trombone)
Clara Bontempi (piano)
Marco Amedei (basso)
Alessandra Fanella (batteria)

 

Un concerto dedicato al trombettista Roy Hargrove ed alla sua musica.

Roy Hargrove è stato uno dei trombettisti appartenenti alla generazione che si rivelò al grande pubblico durante gli anni novanta. Di impostazione hard bop, era dotato di un suono chiaro e brillante che non ha riferimenti a trombettisti del passato. Scoperto nel 1987 dal celebre trombettista Wynton Marsalis, in occasione del 4º Festival "Acireale Estate Jazz" (CT) organizzato dal Brass Group locale di Nicola Consoli, viene subito inserito nella sua band che gli apre le porte del jazz che conta, con collaborazioni prestigiose. A vent'anni incide il primo album con l'etichetta Novus e forma un suo gruppo. Realizzerà altri quattro album con la stessa etichetta e avrà la possibilità di dimostrare il suo valore, infatti parteciperà ad incisioni assieme a protagonisti quali Sonny Rollins, Frank Morgan e Jackie McLean. Nel 1995 raggiungerà il primo posto come trombettista dell'anno nella classifica dei lettori della prestigiosa rivista jazz Down Beat. Nello stesso anno incide un disco importante insieme al pianista Stephen Scott e al bassista Christian McBride, dedicato al sassofonista Charlie Parker, che gli darà notevole prestigio; seguiranno altri dischi di successo con la prestigiosa casa discografica Verve Records.
In Italia ha partecipato: a due edizioni del Pozzuoli Jazz Festival (2013 e 2014) e alla IV edizione del Summer Live Tones (2015) a Napoli al Maschio Angioino.
Muore a New York il 2 novembre 2018 all'età di 49 anni, a causa di un arresto cardiaco.

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00

Ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00
Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro oppure dalla pagina FaceBook
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: the Mumble Six

 
venerdì, 31 maggio 2019, dalle ore 20,30 - al salotto musicale

Allegretti_31052019

 

THEO ALLEGRETTI PIANO SOLO

Une promenade dans le rève

 

“Une promenade dans le reve”.

“Une promenade dans le reve” vuole essere un’occasione di incontro intimistico ed informale per vivere insieme un momento profondo in cui potersi abbandonare al sogno.

Theo Allegretti attingerà i suoi materiali sonori da un cospicuo repertorio di musiche originali, alcune delle quali risalenti fino agli anni ottanta, che egli cercherà di rielaborare in diverse maniere e forme tanto da darne una vitalità rinnovata, arricchendole di nuove ispirazioni e spunti attraverso la sua modalità improvvisativa.

Saranno passati in rassegna alcuni brani tratti dai suoi lavori discografici, brani tratti da sue musiche per lavori teatrali e altri dalle ultime perfomances e coreografie per la danza.

Tuttavia, lasciandosi guidare anche dal flusso del momento, Theo Allegretti cercherà di proporre momenti di composizione istantanea e improvvisazione libera ed intuitiva che contribuiscono ad arricchire quelle atmosfere evocative, visionarie, poetiche e meditative che rappresentano le peculiarità del suo linguaggio espressivo.

Un viaggio da affrontare ad occhi chiusi.

 

 

ore 20,30 Aperitivo Cena facoltativo al salotto musicale
(Buffet & Drink Euro 10,00), Si consiglia la prenotazione

ore 21,30 concerto nel salotto musicale
Ingresso Intero Euro 12,00 - Ridotto Euro 10,00 (il ridotto è riservato alle persone iscritte alla NewsLetter del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere gratuitamente dalla homepage del sito www.arciliuto.it 
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione; mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / sms & calls mobile +39 3338568464 / teatro tel. 06 6879419 (ore 18-22)

 

Theo Allegretti

Pianista, compositore ed improvvisatore, si colloca nel contesto dell’ambient-jazz contemporaneo, ricercando un linguaggio personale che, attraverso la commistione e la rielaborazione di diversi generi e l’uso di sonorità evocative, si rivela in una sorta di “espressionismo spirituale”.

Leggi tutto: Theo Allegretti

 
martedì, 4 giugno 2019, dalle ore 20,30

MUDANZAS-ITALIANO-04062019_2

 

Mudanzas

 

azione scenica e drammaturgia di

Rosalba Gravina

 

Regia di

Rosalba Gravina e Manila Prado

 

Collaborazione musicale di

Mariano Gonzalez e Nicolas Karmien

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00

Ore 21,30 - Monologo in sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00
Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro oppure dalla pagina FaceBook
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

 

MUDANZASSinopsis

È il racconto in poesía, teatro e musica di una donna  cercando di capire qual é il suo posto nel mondo e perché dovrebbe averlo. Un viaggio  a ritroso attraverso i fili-vincoli  nell’anelo di intendere le sue origini mimetizzandole con il nuovo, la necessità di provare ancora e di capire, di riempire i vuoti che sono rimasti nelle sue “mudanzas” (mutamenti) e di partire una volta ancora senza averlo capito. Un monologo dedicato alla vulnerabilità di ogni essere errante in una sintesi di emozioni, fra musica e testi liberamente ispirati ad autori latino americani e italiani.

Leggi tutto: Rosalba Gravina

 
mercoledì, 5 giugno 2019, dalle ore 20,30 - Sala Teatro

Giordi_05062019

 

Roberto Michelangelo Giordi

IN CONCERTO

 

Il sogno di Partenope

 

con

Pianoforte: Piero de Asmundis

Basso: Dario Franco

Chitarra: Mauro Grieco 

 Violino e Mandolino: Michele Signore 

 Clarinetti: Mimmo Maglionico 

 Percussioni: Emidio Ausiello

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

 

“Il Sogno di Partenope” è
artisticamente prodotto da Piero de Asmundis, già produttore e pianista di Ensemble

Dissonanzen, Claude Challe, DJ Da Silva, Daniele Sepe, Nino D’Angelo. Nell'album troviamo molte collaborazioni speciali: al sassofono Daniele Sepe, al clarinetto Pericle Odierna, alla voce Brunella Selo, al violino, mandolino e lira pontiaca Michele Signore e alle percussioni Ciccio Merolla.

 

Dopo il fortunato debutto francese con “Les amants de Magritte” (Disques Dom France, 2017), e i due dischi italiani che gli hanno valso lo status di musicista e cantautore di culto, Giordi dà finalmente voce ad un racconto su Napoli attraverso le note ed i versi della tradizione partenopea più antica.

“Il sogno di Partenope” (Disques Dom) esce in Italia il 12 aprile sulle piattaforme digitali Spotify, iTunes, Google Plus, Amazon mentre la distribuzione fisica è affidata a www.terminalvideo.com/musica.

Leggi tutto: Roberto Michelangelo Giordi

 
mercoledì, 5 giugno 2019, dalle ore 20,30 al Salotto Musicale

LuigiLatini4et_05062019

 

Luigi Latini 4et

 

con

Donatello D’Attoma, pianoforte

Simone Alessandrini, sassofono

Marco Zenini, contrabbasso

Luigi Latini, batteria

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: Luigi Latini 4et

 
sabato, 8 giugno 2019, dalle ore 20.30

TerreSommerse_07032019

 

Terre Sommerse presenta
"Vent'anni e non Sentirli"

 

Inizia il sette marzo la rassegna musicale “Vent’anni e non sentirli”, iniziativa della casa editrice e discografica Terre Sommerse che si svolgerà presso il Teatro Arciliuto di Roma e che si concluderà dopo sette concerti-evento l’otto giugno.
La rassegna, con la direzione artistica di Nicola Puglielli, nasce con l’intento di festeggiare i vent’anni dell’etichetta romana che più di tutte ha dedicato la propria attenzione e dato voce al mondo e ai grandi artisti del jazz italiano.

Date:
Giovedì 7 Marzo
Venerdì 29 Marzo
Venerdì 12 Aprile
Sabato 27 aprile
Venerdì 3 maggio
Giovedì 30 Maggio
Sabato 8 Giugno

Leggi tutto: Terre Sommerse

 
martedì, 11 giugno 2019, dalle ore 20,30

Confessioni_11062019_5

 

Ritorna a richiesta di pubblico

Le confessioni di

un assassino per bene

 

scritto ed interpretato da MARINO PARODI

regia di Felice Corticchia

 

Un “assassino” decide di confessarsi, non in una chiesa ma davanti a un pubblico.
Pubblico che è venuto ad ascoltarlo e a vederlo spinto dai più diversi sentimenti, e lui lo sa bene: curiosità, più o meno morbosa, immedesimazione, fascino del crimine, perché “noi criminali siamo molto, molto interessanti… non è vero?”In un crescendo di sentimenti molto spesso contrastanti fra loro - pentimento, accettazione del delitto, disperazione, a volte anche un orgoglio malcelato per il suo “ego smisurato”, desiderio di espiazione, sentimenti amorosi per la psicologa del carcere, per la vittima, per il padre, e, molto spesso anche per se stesso - il reo si confessa, si giustifica, chiede perdono, arrivando a una considerazione che sembra folle ma non lo è: “Tutti siamo, o potremmo essere, assassini spesso solo una banale interruzione, come una telefonata, ha impedito il delitto”.Lui è e resterà sempre una persona perbene (è un noto avvocato, mastica di psicologia, ed è figlio di un alto magistrato) al di là del fattaccio che lo ha portato in cella con altri vari compagni, e una speranza, anzi una certezza lo accompagnerà sempre e lo renderà a tratti decisamente felice.
Questa certezza, che verrà svelata durante la confessione, sarà la chiave di volta di tutto l’evento.Qual è? Andate a vederlo e lo saprete… la curiosità è un’ottima consigliera…

 

Una vostra curiosità però la vogliamo soddisfare: chi è Marino Parodi? Difficile da definire e da inquadrare, potremmo dire che è uno psicoterapeuta, autore di molti e svariati libri, con un occhio di riguardo alla spiritualità, il quale ha scritto questo testo convinto che si trattasse di un frutto della sua fantasia… per poi scoprire che in realtà era tutto assolutamente vero. Non pensate che solo per questo valga la pena di andarlo ad ascoltare?

 

dalle ore 20,30 aperitivo con buffet facoltativo al salotto musicale,
drink Euro 10,00. Si consiglia la prenotazione.

ore 21,30 concerto nella sala teatro, Intero Euro 15,00, Ridotto Euro 12,00
(il ridotto è riservato alle persone iscritte alla mailinglist del teatro)

Dopo lo spettacolo è previsto il dibattito del pubblico con l'autore.

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: Marino Parodi - Le confessioni di un assassino per bene

 
mercoledì, 12 giugno 2019, dalle ore 20,30 - in sala teatro
Corticchia_Stasera_12062019

 

Stasera ve le canto io

 

con

MANFREDI RUSSO

scritto e diretto da Felice Corticchia

 

fotografie di scena Leonardo Parisi

scenogfrafia Sabina Tamara Fattibene

Costumi Marisa Massarelli

 

Comunicazione a cura E-ART Group

 

dalle ore 20,30 aperitivo con buffet facoltativo al salotto musicale,
drink Euro 10,00. Si consiglia la prenotazione.

ore 21,30 concerto nella sala teatro, Intero Euro 15,00, Ridotto Euro 12,00
(il ridotto è riservato alle persone iscritte alla mailinglist del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: Stasera ve le canto io

 
mercoledì, 12 giugno 2019, dalle ore 20,30 - al salotto musicale

Monteiro_Brasiliana_12062019_2

 

Una notte tra
il SAMBA e la
BOSSA NOVA

 

Claudia Monteiro e Mara Falci, voci

Stefano Nencha, chitarra

Stefano Nunzi, basso

 

dalle ore 20,30 aperitivo cena facoltativo nel salotto musicale, Buffet & Drink Euro 10,00. Si consiglia la prenotazione.

ore 21,30 concerto al salotto musicale, Intero Euro 15,00, Ridotto Euro 12,00
(il ridotto è riservato alle persone iscritte alla mailinglist del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere direttamente dalla home page del website del Teatro
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: Una notte tra il Samba e la Bossa Nova

 
martedì, 21 maggio 2019, dalle ore 20,30

Salome_MimiPerMe_19062019

 

Ritorna a grande richiesta di pubblico

MARIA CAROLINA SALOME' in

 

Mimì per me

 

con

Maria Carolina Salomè, voce e racconti


e con
Gianni Ferretti, pianoforte
Pino Soffredini, chitarre
Stefano Scoarughi, basso
Gigi Zito, batteria

Leggi tutto: Maria Carolina Salome - Mimi per me

 
sabato, 22 giugno 2019, dalle ore 19,30

DarioDee_22062019

 

DARIO DEE presenta

Dario è uscito dalla stanza

 

dalle ore 19,30, al salotto musicale, intervista e presentazione del CD

dalle ore 20,30 a salotto musicale, Aperitivo cena facoltativo (buffet e drink euro 10). E' consigliabile la prenotazione.

dalle ore 21,30 nella sala teatro, Live Acustico, il CD e il Firmacopie, concerto delle TRUE COLORS CHORUS

 

Dario Dee (Cantautore, Produttore, Back-Singer) nasce il primo Maggio del 1982 nella solare Puglia. Dopo gli anni dell’adolescenza dedicati allo studio dei grandi classici del pianoforte al Conservatorio di Musica di Bari, l’acne e quella sensazione di inadeguatezza, si trasferisce a Roma. Figlio dell’elettronica anni 80 e dello scenario black emerso in Europa negli anni 90, inizia a scrivere testi e musiche a 13 anni. Nel 2015 pubblica il suo primo EP “Sopra Le Righe 2.015” che contiene una sua favola e racconta la dolorosa esperienza del bullismo. Nella primavera del 2019 pubblicherà il suo primo LP “Dario è uscito dalla stanza.” anticipato dal singolo “Il mio pesce corallo rosso”.

Leggi tutto: Dario Dee