Alessandro De Carolis (2)

mercoledì 7 dicembre 2022, dalle ore 20 in poi

RITORNA A GRANDE RICHIESTA IL BELLISSIMO SPETTACOLO

ALESSANDRO DE CAROLIS presenta
SPAPARACCHIATO ALL'OMBRA DI UN PAJARO
serata dedicata a TRILUSSA tra versi immortali e rime nuove a 150 anni dalla nascita del "Poeta de Roma"

Alessandro De Carolis, reading
Cristina De Carolis, voce
Lorenzo Sorgi, chitarra
Valeria De Carolis, flauto

Poco più di 150 anni fa, il 26 ottobre 1871, Roma conosceva uno dei suoi poeti più celebri e amati, Carlo Alberto Salustri, per tutti e per sempre Trilussa. I suoi versi, le sue favole rivisitate - in cui le bestie sono specchio delle ipocrisie degli ommini del suo tempo (e non solo) - sono il cuore del reading trilussiano “Spaparacchiato all’ombra d’un pajaro”. Dal monumento di fianco al Tevere che lo ricorda, Trilussa viene raccontato intrecciando aneddoti gustosi e spesso sconosciuti della sua vita alle sue rime più ironiche e famose. Si riscopre così il graffio della sua satira anticonformista, la malinconia degli amori inseguiti e perduti, l’attualità di tanti suoi capolavori come la Ninna nanna della guerra. Alle poesie di Trilussa Alessandro De Carolis - da 25 anni giornalista e voce della Radio Vaticana e poeta romanesco egli stesso - intreccia le sue rime di dichiarata ispirazione trilussiana che qua e là giocano, in certo modo interpretandoli al presente, con i versi senza tempo del Poeta de Roma. Ad abbellire la serata tre giovani artisti - la voce di Cristina De Carolis, la chitarra e gli arrangiamenti di Lorenzo Sordi e il flauto di Valeria De Carolis - che fanno rivivere alcuni brani immortali della canzone romana del tempo di Trilussa, come Quanto sei bella Roma e Nina si voi dormite.

ore 20.00 buffet facoltativo nel Salotto Musicale Euro 10,00
ore 21.00 recital nella Sala Teatro, Ingresso Euro 20,00, già iscritti alla NewsLetter del Teatro euro 15,00 

E’ gradita la prenotazione in particolare per l’aperitivo con buffet per motivi organizzativi

Per informazioni e prenotazione tel.: 3338568464 (calls, sms, whatsapp)
oppure tel. 066879419 (calls, whatsapp),
o con email_ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Teatro Arciliuto - P.zza Montevecchio, 5 (Roma)