venerdì, 28 giugno 2019, dalle ore 20,30

ChiaraViola_UntilNow_18062019_3

 

Chiara Viola in

Until now release party

Jazz contemporaneo brillante, armonie ed arrangiamenti moderni, melodie sofisticate

 

Chiara Viola - voce
Gianluca Massetti - pianoforte
Francesco Pierotti - contrabbasso
Valerio Vantaggio - batteria

 

ore 20,30 Aperitivo Cena facoltativo
(Buffet & Drink Euro 10,00), Si consiglia la prenotazione

ore 21,30 Recital nella sala teatro
Ingresso Intero Euro 15,00 - Ridotto Euro 12,00 (il ridotto è riservato alle persone iscritte alla NewsLetter del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere gratuitamente dalla homepage del sito www.arciliuto.it 
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione; mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / sms & calls mobile +39 3338568464 / teatro tel. 06 6879419 (ore 18-22)

 

Until Now è il primo album di Chiara Viola.
Un debutto già maturo, realizzato con passione e professionalità, per la giovane vocalist che si presenta con un lavoro ottimamente eseguito.

 

 

Jazz contemporaneo brillante,armonie ed arrangiamenti moderni, melodie sofisticate: un diario di viaggio e di riflessioni, che convince per la voglia di comunicazione di stati d'animo e ricordi, ma anche per l'equilibrio tra il percorso individuale di Chiara Viola e il dialogo collettivo con i validi colleghi Gianluca Massetti al pianoforte, Francesco Pierotti al contrabbasso e Valerio Vantaggio alla batteria.

I brani originali e le interpretazioni di Daft Punk e Neil Young aggiungono ulteriore interesse e curiosità all'opera, complessa e allo stesso tempo piacevole, che merita di essere promossa anche al di fuori della critica jazz, naturale destinataria del progetto.

 

"Otto brani, sei dei quali firmati proprio da lei, Chiara, che dimostra, con il suo primo disco, di avere ben chiaro ciò che le piace. Spesso accade che un musicista, dopo anni di preparazione, non trovi una dimensione propria e si limiti a “rifarsi” a ciò che più lo ha colpito, senza rischiare, senza osare. Chiara ha il coraggio della sua passione, si mette in gioco: ha creatività ed una voce calda e tagliente, profonda, ma con dentro il ricordo di una sonorità quasi infantile. Accompagnata con grande bravura da Gianluca Massetti, Francesco Pierotti e Valerio Vantaggio, il suo disco è un bell'esempio di come i giovani jazzisti italiani abbiano molte cose da dire.” Danilo Rea

 

Chiara Viola è nata a Roma nel 1986 e ha praticato musica sin da giovanissima, cantando in cori scolastici, studiando chitarra classica prima e canto moderno dopo, infine approfondendo lo studio del jazz. Tra lezioni private e studi alla Spm Donna Olimpia, al Saint Louis College of Music e al Conservatorio Santa Cecilia, si è dedicata completamente alla musica, allo studio della voce e del jazz, alla direzione di coro, specializzandosi anche in didattica per bambini. Dal 2009 ha cominciato ad esibirsi con un repertorio di jazz mainstream e in ensemble vocali. Dirige anche cori di bambini.