domenica, 28 aprile 2019, ore 18.30

Mozart_28042019

 

Orchestra Savelli presenta

Quel genio irriverente di MOZART

 

Concerto spettacolo con
Maurizio Angelozzi pianoforte
Egidio Decino corno francese
letture a cura di Francesca Stajano Sasson
nella parte di Antonio Salieri Raffaello Sasson 

e con la partecipazione speciale del poeta itinerante Federico D'Angelo Di Paola

 

Ufficio Stampa Francesco Vitale
Foto della locandina di Giorgio Federico Zela


Bigiotteria Artigianale Bijoux Gabry Style
Abbigliamento Jackson
Stilista abito Emilio Ricci


Il terzo viaggio é dedicato all' amore e alle donne di Mozart, la moglie, la sorella e la cugina costituirono per il giovane Wofgang l' Universo femminile di riferimento, oltre alla amata madre. Giocherellone in amore come nelle amicizie particolari , farfallone amoroso e impertinente oltre che grande genio dunque. Sarete avvolti dalla sua sensualitá infantile e le sue partiture musicali piú belle dedicate al favoloso Cupido arcier gentile, che scocca il dardo e colpisce al cuor.

 

ore 18,30 concerto al sala Teatro, Ingresso Euro 20,00

Al termine dello spettacolo è possibile gustare un Aperitivo Cena, Euro 10 (buffet & drink).

 

Si ricorda che il numero dei posti  è limitato ed è consigliabile la prenotazione
tel. 06 6879419 (dalle ore 16,00 in poi), mobile 333 8568464, mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

"Quel genio irriverente di Mozart"
Dopo il successo del primo viaggio vi attende un nuovo viaggio dell' Orchestra Savelli nel mondo affascinante e contraddittorio del grande Mozart a Teatro Arciliuto domenica 24 Febbraio alle ore 18,30. Tra atmosfere carnevalesche e  polemico rivoluzionarie ascolteremo le sue Sonate per pianoforte e il sublime concerto pianoforte e corno francese (versione ridotta dell' originale  concerto per corno ed orchestra K 417). Vi immergerete nella sua vita nascosta e piú intima e conoscerete la vera anima del genio grazie alle sue lettere. Ad accompagnarvi ci saranno il Maestro Maurizio Angelozzi al pianoforte e il Maestro Egidio Decino al corno francese , alle letture l' attrice internazionale Francesca Stajano Sasson.

L' Orchestra Savelli presenta il suo nuovo originale concerto in forma di spettacolo, un vero e proprio viaggio nel 1700 fatto di musica e parole con i Maestri Maurizio Angelozzi al pianoforte , Egidio Decino al corno francese e l'attrice internazionale Francesca Stajano Sasson.
Un rocambolesco ed affascinante viaggio nel mondo di Mozart attraverso le sue partiture musicali più interessanti, ascolteremo alcune Sonate , le Fantasie e i due concerti per corno francese composti dal grande Amadeus. A svelarci invece il carattere e la personalità più nascosta del geniale ed eccentrico compositore salisburghese del 1700 saranno le sue lettere interpretate e curate da Francesca Stajano Sasson che cura anche la regia e l'allestimento scenografico dello spettacolo e che in scena indosserà un elegante abito dello stilista Emilio Ricci in fibra naturale, impreziosito dalla originale bigiotteria artigianale Gabry Style di Gabriella Penna.
Scopriremo un Mozart umano, attuale, dolcissimo e rivoluzionario in grado di descrivere e farci rivivere, con i suoi scritti privati ,i primi albori di un cambiamento epocale, non solo per la storia della musica, ma anche per l'umanità intera.