domenica, 17 marzo 2019, ore 18.30

Mozart_17032019_6

 

Orchestra Savelli presenta

Quel genio irriverente di MOZART

 

Concerto spettacolo con
Maurizio Angelozzi pianoforte
Egidio Decino corno francese
letture a cura di Francesca Stajano Sasson
nella parte di Antonio Salieri Raffaello Sasson 

e con la partecipazione straordinaria diNino Mallia

 

Ufficio Stampa Francesco Vitale
Foto della locandina di Giuliano Tommasi


Bigiotteria Artigianale Bijoux Gabry Style
Abbigliamento Jackson
Stilista abito Emilio Ricci


Il terzo viaggio é dedicato all' amore e alle donne di Mozart, la moglie, la sorella e la cugina costituirono per il giovane Wofgang l' Universo femminile di riferimento, oltre alla amata madre. Giocherellone in amore come nelle amicizie particolari , farfallone amoroso e impertinente oltre che grande genio dunque. Sarete avvolti dalla sua sensualitá infantile e le sue partiture musicali piú belle dedicate al favoloso Cupido arcier gentile, che scocca il dardo e colpisce al cuor.

 

ore 18,30 concerto al sala Teatro, Ingresso Euro 20,00

Al termine dello spettacolo è possibile gustare un Aperitivo Cena, Euro 10 (buffet & drink).

 

Si ricorda che il numero dei posti  è limitato ed è consigliabile la prenotazione
tel. 06 6879419 (dalle ore 16,00 in poi), mobile 333 8568464, mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

"Quel genio irriverente di Mozart"
Dopo il successo del primo viaggio vi attende un nuovo viaggio dell' Orchestra Savelli nel mondo affascinante e contraddittorio del grande Mozart a Teatro Arciliuto domenica 24 Febbraio alle ore 18,30. Tra atmosfere carnevalesche e  polemico rivoluzionarie ascolteremo le sue Sonate per pianoforte e il sublime concerto pianoforte e corno francese (versione ridotta dell' originale  concerto per corno ed orchestra K 417). Vi immergerete nella sua vita nascosta e piú intima e conoscerete la vera anima del genio grazie alle sue lettere. Ad accompagnarvi ci saranno il Maestro Maurizio Angelozzi al pianoforte e il Maestro Egidio Decino al corno francese , alle letture l' attrice internazionale Francesca Stajano Sasson.

L' Orchestra Savelli presenta il suo nuovo originale concerto in forma di spettacolo, un vero e proprio viaggio nel 1700 fatto di musica e parole con i Maestri Maurizio Angelozzi al pianoforte , Egidio Decino al corno francese e l'attrice internazionale Francesca Stajano Sasson.
Un rocambolesco ed affascinante viaggio nel mondo di Mozart attraverso le sue partiture musicali più interessanti, ascolteremo alcune Sonate , le Fantasie e i due concerti per corno francese composti dal grande Amadeus. A svelarci invece il carattere e la personalità più nascosta del geniale ed eccentrico compositore salisburghese del 1700 saranno le sue lettere interpretate e curate da Francesca Stajano Sasson che cura anche la regia e l'allestimento scenografico dello spettacolo e che in scena indosserà un elegante abito dello stilista Emilio Ricci in fibra naturale, impreziosito dalla originale bigiotteria artigianale Gabry Style di Gabriella Penna.
Scopriremo un Mozart umano, attuale, dolcissimo e rivoluzionario in grado di descrivere e farci rivivere, con i suoi scritti privati ,i primi albori di un cambiamento epocale, non solo per la storia della musica, ma anche per l'umanità intera.