sabato, 9 febbraio 2019, ore 20,30 - sala teatro

ScoopJazzBand_09022019_12

 

The Scoop Jazz Band


con
Dino Pesole, chitarra
Antonio Troise, tastiere
Romano Petruzzi, sax
Stefano Sofi, percussioni
Antonello Mango, contrabbasso
Sebastiano Forti, sax
Stefano Abitante, tromba
Guido Cascone, batteria
Donatella Cambuli, voce
Massimo Leoni, voce

 

In occasione del concerto verranno esposte alcune opere di FLAVIA MUSCARA' realizzate in materiale plastico da scarti industriali

 

ore 20,30 Aperitivo Cena facoltativo
(Buffet & Drink Euro 10,00), Si consiglia la prenotazione

ore 21,30 Concerto nella sala teatro
Ingresso Intero Euro 15,00 - Ridotto Euro 12,00 (il ridotto è riservato alle persone iscritte alla NewsLetter del teatro)

Alla NewsLetter del Teatro Arciliuto ci si può iscrivere gratuitamente dalla homepage del sito www.arciliuto.it o al link su Facebook
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione; mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / sms & calls mobile +39 3338568464 / teatro tel. 06 6879419 (ore 18-22)

 

The Scoop Jazz Band

Un gruppo di giornalisti e musicisti uniti dalla passione del jazz, della bossa e del blues, che propone un repertorio misto di successi del repertorio standard jazz e classici blues e swing con reinterpretazioni originali sia sul versante ritmico che su quello melodico.

La Scoop jazz band nasce nel 2010 per iniziativa di Dino Pesole alla chitarra, editorialista del Sole24ore, AntonioTroise alle tastiere, editorialista di QN e nel mondo della comunicazione, Romano Petruzzi al sax, consulente del lavoro, e Stefano Sofi giornalista del Messaggero.

Al gruppo originario si uniscono le voci di Donatella Cambuli e Massimo Leoni, giornalista di Skytg24. 

La sezione ritmica si potenzia con l'ingresso di Antonello Mango al basso e Guido Cascone alla batteria.
Infine entrano nella band il sassofonista Sebastiano Forti e alla tromba Stefano Abitante.

Non solo jazz, blues e bossa nel repertorio della band, ma anche incursioni nel rhythm and blues e rivisitazioni di alcuni grandi successi della musica rock. 

La band propone un repertorio in cui agli standard jazz di alternano rielaborazioni originali di classici dello swing e del blues.
E' disponibile il primo Cd della band, in cui compare una composizione originale, dal titolo Band-iti.
I numerosi concerti che hanno visto protagonista in questi anni la Scoop Jazz Band in storici locali come il Teatro Arciliuto a Roma, a Villa Piccolomini, al Lian Club, all' Apartment Bar e al Rest Art Rome, presso
le sedi di rappresentanza della Commissione europea e del Parlamento europeo, e in occasione di importanti eventi istituzionali, convegni italiani e internazionali sono state seguiti con crescente attenzione e partecipazione da parte del pubblico. 

Numerosi, i concerti che hanno visto protagonista in questi anni la Scoop Jazz Band in storici locali come il Teatro Arciliuto a Roma, a Villa Piccolomini, al Lian Club, all’ Apartment Bar, al Rest Art Rome, presso le sedi di rappresentanza della Commissione europea e del Parlamento europeo, e in occasione di importanti eventi istituzionali, convegni italiani e internazionali.
The Scoop Jazz Band è seguita con crescente attenzione e partecipazione da parte del pubblico.