domenica, 10 novembre 2019
dalle ore 18.30 Aperitivo, ore 19,00 Concerto in sala teatro

I_Cosmopoliti_10112019

 

CONCERTO

I Cosmopoliti

 

Maurizio Fioretti, chitarre e voce

Salvatore Genovese, chitarre e voce

Tiziano De Mitro, percussioni

 

ore 18,30 - Aperitivo facoltativo, drink euro 10,00
ore 19,00 - Spettacolo nella sala teatro, ingresso intero euro 10,00
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione:·mobile·333 8568464, tel. 06 6879419 dalle ore 16,00 in poi, mail:  Cette adresse email est protégée contre les robots des spammeurs, vous devez activer Javascript pour la voir.

“COSMOPOLITY” nascono a Roma nel 2010, nel quartiere storico Esquilino, uno dei piu' multietnici della capitale. “CosmopolitI'' per formazione personale ma anche e soprattutto per apertura mentale e curiosità nei confronti delle culture altre e degli altri: non negare e non annullare cio' che è diverso da se'. Il loro cd “Sentire”: èun lavoro dove la poesia, la riflessione e la musica si intersecano, senza soluzioni banali e ruffiane, e dove il rapporto uomo-donna è spesso al centro, cosi' come la considerazione della donna, oltre i cliche' e le icone paralizzanti.

L' opera musicale e narrativa di questi 9 anni della band dei '' cittadini del mondo'' si e' concretizzata in questo disco.La ricerca della fusione di suoni e parole ha trovato via via il risultato cercato: ''Sentire'' e' una bottiglia con un messaggio di uguaglianza lanciata nel Mediterraneo, è un canto di ribellione vitale all'anaffettivita' della cultura dominante, la quale annichilisce, opprime e fa' ammalare la psiche delle persone; è una danza di fantasia ed energia positiva che nasce dal sogno e dal non cosciente, che poi e' l'identita' piu' vera e profonda degli esseri umani. E' un lavoro dove la poesia, la riflessione e la musica si intersecano, senza soluzioni banali e ruffiane, e dove il rapporto uomo-donna è spesso al centro, cosi' come la considerazione della donna, oltre i cliche' e le icone paralizzanti. La vitalita' rossa della ricerca sull'umano e sull'arte dimostra sempre la possibilita' di rinascere, nascere e ''sentire'', per magari realizzare una ''nuova identita' ''.
Uguaglianza & Diversita' è l'orizzonte, ed il Principio di Umanita' la bandiera del nuovo mondo.
I “Cosmopoliti” sono una formazione nata a Roma nel 2010, nel quartiere storico Esquilino (uno dei piu' multietnici della capitale), creata dal chitarrista, cantante e compositore MAURIZIO FIORETTI e dal brillante e virtuoso chitarrista 
SALVATORE GENOVESE.

°°Chitarrista, compositore, autore e pittore,  Maurizio Fioretti ha sviluppato la sua formazione musicale in Umbria, in ambito rock, folk e negli ambienti della sperimentazione contemporanea. Realizza poi negli anni una solida formazione classica di Conservatorio , crescendo nello stile anche con l'influsso degli stimoli della galassia di Umbria Jazz. Fonda diversi gruppi : il gruppo rock sperimentale ‘La Fabbrica Skraus’ e gli ' Ossi di seppia' tra gli altri; suona in formazione bossa-nova con gli Arcoiris, e le ''Chiamate perse''. Diverse anche le sue collaborazione nel mondo del teatro contemporaneo. Suona quindi sia in solo che in trio tra l'Italia centrale, la Francia (Nizza e Parigi) e Londra.

°°Di formazione blues e rock, Salvatore Genovese, cresce con il movimento artistico culturale del neapolitan power ( di derivazione Avitabile, Pino Daniele, Senese), che mescola sonorità africane, mediorientali e folk , realizzando luna lunga esperienza live appunto a Napoli e nell'hinterland . Sviluppa inoltre la formazione jazz, e collabora negli anni , a Napoli, con il Maestro Ciro Barbato, i “Dea Libera” , e a Roma con i “Mia dea”, realizzando con essi diverse produzioni e pubblicazioni.