Tutte le sere, escluso in eventi teatrali e musicali in programmazione

archeologia_dellanima

 

Enzo Samaritani

presenta


l'archeologia dell'ANIMA

Musica e Poesia nel suo programma

plurilinguistico dell’Europa

 

Ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
Ore 21,30 - Dopocena al Salotto Musicale, euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00


51° Anno, “Tutte le sere, come da tradizione del nostro Teatro, 
Enzo Samaritani, nel suo spettacolo di “Canto e Poesia Europea” intrattiene gli ospiti in... ”Italiano, Francese, Spagnolo Inglese, Tedesco e Greco” secondo le presenze linguistiche, e anche in quelle dialettali delle regioni d’Italia: Siciliane, Napoletane, Romanesche, Toscane e Venete...offrendo al pubblico una serata: “divertente, ironica, romantica, poetica e musicale, nel racconto della cultura delle nostre radici...” d’Europa.


Lo spettacolo non ha un programma, e nella serata si può ascoltare di tutto, da canzoni napoletane dal '500 al '700 a quelle siciliane e di altri dialetti italiani, quelle italiane degli anni dai '20 ai '60 ed anche quelle francesi, inglesi, greche, spagnole, con qualche esempio in russo e tedesco. La 
poesia si ascolta recitata ed anche cantata,

Leggi tutto: Enzo Samaritani

 
venerdì, 18 maggio 2018, dalle ore 18 in poi

mostra_JoelleTawil_052018_1

 

Joëlle Tawil

presenta

 

80x80

 

VERNISSAGE,
Venerdì 18 maggio 2018, dalle ore 18 in poi

Segue AperitivoCena e concerto del Gruppo Arciliuto

 

info:·www.joelletawil.com

 

Esposizione delle opere dal 18 maggio al 17 giugno 2018

La mostra è visibile dalle ore 18 in poi o con appuntamento

 

Un volto, una figura, un ritratto, tanti modi per disegnare il genere umano. È attraverso la pittura a l’olio che Joelle esprime, nel modo più esaltante, la sua passione per la figura umana e più precisamente per la psicologia intrinseca riflessa in un volto. Qui sono rappresentati dei volti dipinti all’olio e acrilico su tavola, con un inquadratura stretta, di dimensione eguale 80x80cm. Al di là dell'idea di raffigurare una persona, il ritratto è un modo di trascrivere quello che ci commuove nella nostra umanità. 
L'atto di dipingere è per lei un gioco tra materie. Non siamo forse materia tra le materie, ognuna abitata da una propria anima e tutte convergenti in un’armonia che dà vita ad una nuova anima?

 

Joëlle Tawil:

Vive e lavora a Roma dal settembre del 2007.
Affiliata alla Maison des Artistes dal marzo del 2004.
Pittura figurativa – Pittura di genere - Ritratti

Leggi tutto: mostra Joelle Tawil Ritratti

 
venerdì, 15 giugno 2018, dalle ore 20.30

GregorioPasanisi_15062018

 

Il figlio di Margaret

 

Gregorio Pasanisi

 

Gregorio Pasanisi, in arte "IL FIGLIO DI MARGARET",
artista della scena indie romana, per molti anni esclusivamente chitarrista, attualmente anche cantautore in lingua inglese,
ha contribuito alla fondazione di numerose bands di rock emergente, quali gli Eudaimonia, NIPAX (band POP triestina), Chemicaltrails (Band italo/londinese) e molte altre. Saltuariamente svolge attività di chitarrista turnista, anche se attualmente è più impegnato a scrivere brani in lingua inglese per il proprio progetto musicale. Appassionato e collezionista di chitarre acustiche, suona esclusivamente senza plettro e arpeggiando esclusivamente con le dita il proprio strumento, predilige il folk nordeuropeo e affonda le proprie influenze nelle  musiche di artisti quali Glen Hansard, Damien Rice, Ryan Adams, Tim Buckley, The Frames, Sweel Season, The Tallest Man on the Earth, Nick Drake. In procinto di dare alla luce il primo album.

 

ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink e buffet euro 10,00
ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter del teatro euro 12,00

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione:·mobile·333 8568464,·tel. 06 6879419 dalle ore 16,00 in poi,·mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Leggi tutto: il figlio di margaret

 
sabto, 16 giugno 2018, dalle ore 20.30

Pamela_DAmico16062018

 

Concerto di

Pamela D'Amico

 

Il repertorio attraversa i brani che hanno fatto la storia del brazilian jazz e l'MPB ,arrangiati e interpretati in maniera personale con accenni ai generi musicali del nordest del Brasile : Baiao, afoxe',samba reggae.il progetto comprende versioni originali di brani della cultura brasiliana con testi initaliano, e brani italiani con testi portoghesi, su adattamenti della cantante .

 

PAMELA D'AMICO FEAT PAOLO IURICH

 

ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00
ore 21,30 - Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 - ridotto NewsLetter euro 12,00
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione:·mobile·333 8568464,·tel. 06 6879419 dalle ore 16,00 in poi,·mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Leggi tutto: Pamela D'Amico

 
da mercoledì 20 a sabato 30 giugno 2018

IlRitorno_OmaggioaFrancoeCiccio_200622018

 

Felice Maria Corticchia

presenta

Il ritorno

omaggio a Franco e Ciccio

 

con

Tony Biffi, Marco Flammini, Monica Carpanese

 

Felice Maria Corticchia da palermitano ha sentito il bisogno di omaggiare due grandi attori come Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, scrivendo il recital in due atti dal titolo "Il Ritorno".
Virtualmente i due mattatori vengono rispediti, da San Pietro, sulla terra. In parte questo viaggio si rivela, per entrambi, meraviglioso perchè si troveranno a doversi confrontare con un'Italia molto cambiata.
Il tutto sarà raccontato da una serie di esilaranti sketch in cui ne combineranno di tutti i colori e racconteranno l'Italia nel classico stile Franchi e Ingrassia.

 

da mercoledì 20 a sabato 30 giugno

da martedì a sabato ore 21.30, domenica ore 19.00, lunedì riposo

 

dalle ore 20.30, escluso la domenica, Aperitivo Cena nel salotto musicale Drink & Buffet Euro 10,00, si consiglia la prenotazione

alle ore 21.30 spettacolo nella sala teatro, ingresso Intero Euro 15,00 Ridotto Euro 12,00 (iscritti alla NewsLetter del Teatro).


Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione:
calls & sms mobile 333 8568464 mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

Leggi tutto: il Ritorno, omaggio a Franco e Ciccio

 
sabato, 23 giugno 2018, dalle ore 20.30

AnnaLuanaTallarita_23062018

 

ANNA LUANA TALLARITA presenta

IL POTERE DEL POTERE

QUANDO E COME IL POTERE MANIFESTA SE STESSO

 

La parola quale luogo di potere apre lo scenario a tutta una serie di conseguenze sulla volontà di questo e sulle sue successive manifestazioni materiali, che esplicano chiaramente come la percezione dello stesso dipenda tanto dallo spazio quanto degli elementi che in esso sono assenti o presenti. Si perché il dominio, come volontà di potere manifesto, necessita di confini spaziali. Che si spostano in questo o altro ambito, passando dalla geografia, alla narrativa e alla filmografia. Fino al corpo, primo luogo in cui la volontà di potere si manifesta attraverso l'azione. I suoi strumenti diventano oggetti. Alimentano nevrosi e alienazioni, soggiogano popoli e manifestano superiorità diretta o subliminale. Il potere incontra la storia e si incontra in essa attraverso archetipi e artefatti. Dove la funzione simbolica dell'oggetto rappresenta, il potere in sé. Confermato nei segni, nei gesti, dal sacro al profano, dall'arte al design, dall'architettura al colore. Storia del potere: il testo segna alcune tappe, alcuni momenti, della sua volontà e delle sue manifestazioni.

 

ore 20,30 - Aperitivo Cena facoltativo, drink e buffet euro 10,00
ore 21,30 - Presentazione del libro con l'autrice al Salotto Musicale. Ingresso Libero.
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è consigliabile la prenotazione:·mobile·333 8568464,·tel. 06 6879419 dalle ore 16,00 in poi,·mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Anna Luana Tallarita doppia nazionalità portoghese e italiana,
in questa artista , cantante attrice, compositrice e autrice si concentrano la filosofia e l'arte, antropologa dalla scuola di M.Squillacciotti con studi di psicologia sociale, alunna di Paolo Crepet. 

Docente a sua volta artista presente nel tessuto internazionale esperta in nutrizione olistica e counselor per lo stile di vita sano e vocal coach.
Una personalità eclettica di donna che fa del pensiero puro materia di condivisione con chi il fuoco della sacra fiamma lo scopre attraverso le sue performance, i suoi interventi e i suoi scritti e la sua straordinaria voce.

Leggi tutto: Presentazione Il potere del potere